• Nuovo

UN'OMBRA è soltanto UN'OMBRA

Riferimento:

16,00 €
Spedito entro 2-3 giornI

Leandro Giribaldi

Una guida alla storia del cinema raccontata dai grandi registi

Quantità
Disponibile

 

Security policy (edit with Customer reassurance module)

 

Delivery policy (edit with Customer reassurance module)

 

Return policy (edit with Customer reassurance module)

Ventotto maestri del passato raccontano che cos’è – per loro – il cinema. Con umiltà, orgoglio, reticenza, perentorietà, contraddizioni: quello che c’è dietro la scelta di un soggetto, di un’inquadratura, di un certo tipo di illuminazione, della recitazione di un’attrice o di un attore, del montaggio, di un particolare uso del sonoro. In definitiva, dietro le scelte di regia.

Un’ombra è soltanto un’ombra racconta lo sguardo del regista e Leandro Giribaldi unisce queste testimonianze, crea connessioni e assonanze, un filo rosso che percorre tutta la storia del cinema. Attraverso il percorso umano e artistico di questi maestri – frammenti autobiografici, teorie e pratiche, punti di vista, ascese e cadute - il lettore/spettatore compirà un viaggio spazio-temporale, essenzialmente visivo, del tutto onirico.

Le voci stesse dei registi faranno da guida in un’immersione nel corpo profondo del cinema, partendo dai primordi della sua storia, dall’invenzione dei fratelli Lumière a Griffith, da Ejzenstejn a Welles, da Rossellini a Fellini, fino ad arrivare a Stanley Kubrick. Dai pionieri fino alla rapida trasformazione del cinematografo in un’industria dello spettacolo, dentro quel conflitto permanente fra arte e commercio, nel cuore di quelle immagini dal fascino allusivo e ambiguo che si sono impresse nella psiche collettiva con forza indelebile.

Un’ombra è soltanto un’ombra è una frase di David W. Griffith, il padre del cinema, e questo libro è basato su alcuni maestri del passato che, in alcuni periodi della storia, è come se avessero creato o rifondato il cinema. Un racconto in ventotto capitoli per altrettanti registi: una sorta di guida per spettatori appassionati che vogliano approfondire quella materia evanescente, quel teatro d’ombre che è il cinematografo.

Scheda tecnica

Altezza
21 cm
Larghezza
14,8 cm
Composizioni
pagine 240
ISBN
9788832114232

Riferimenti Specifici

16 altri prodotti della stessa categoria: