Molto meglio emigrare

Roberto Innocenti

Acquerelli provocatori e storie grottesche sui condizionamenti politici e culturali

15,90 €
Nessuna tassa Spedito entro 2-3 giorni
Disponibile
  • Pagamenti sicuri tramite circuiti protetti. Pagamenti sicuri tramite circuiti protetti.
  • Spedizione con corriere espresso. Spedizione con corriere espresso.

Un libro di satira sottile che usa immagini e testi: 73 acquerelli e numerose storie per raccontare gli innumerevoli aspetti grotteschi e condizionanti della cultura e della politica.

Gli ambienti sono quelli delle convenzioni culturali, per cui si ironizza sui libri e sulla lettura, su immaginari capitoli censurati delle fiabe, sulla religione, sulle coercizioni culturali, e naturalmente sull’economia e sulla politica, dando particolare risalto alla condizione italiana. Molte storie sono frutto di esperienza personale, che l’autore racconta con gli occhi disincantati di un uomo di esperienza e contemporaneamente con la partecipazione di chi ha a cuore il rispetto dell’umanità.

Un libro tragicomico, a cui si adattano queste parole dello stesso autore:

“Ogni tanto fra queste pagine affiorano piccole tracce di me. Non è voglia di biografia, ma un tentativo di ritrarre questo Paese sorprendendolo, a sua insaputa, in pose poco eleganti, tutt’altro che estetiche, direi sconvenienti, e se non se la prendesse a male, per esso istruttive. Lo scrivo per permettere al lettore di sbirciare l’aspetto tragicomico di questo Paese, la somiglianza delle istituzioni, che presumibilmente contagiate dalla troppa vicinanza col ‘popolo’ che governano, hanno finito con l’assorbire Arlecchino e Pulcinella, aggiungendo al tradizionale carattere tristo e tragico, quello comico, sguaiato, furbesco, malandrino e ingordo.”

Roberto Innocenti, illustratore grafico, scrittore di satira, specializzato in racconti per l’infanzia, è uno dei pochissimi italiani ad aver ricevuto il prestigioso Premio Hans Christian Andersen, insieme a numerosi altri premi internazionali assegnati alle sue opere, pubblicate negli Stati Uniti e in Europa. Tra i suoi capolavori si ricordano: “Rose Blanche” (1985), “The Adventures of Pinocchio” (1988), “A Christmas Carol” (1996) “The Nutcracker” (1996), “La storia di Erika” (2003), “L’ultima spiaggia” (2005), “La casa nel Tempo” (2009) con testo di Roberto Piumini, “L’Isola del Tesoro” (2012), “The girl in red” (2012).

Scheda tecnica

Altezza
21 cm
Larghezza
14 cm
Composizioni
pagine 160
ISBN
9788832114133

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Prodotti speciali