Specchio delle mie lame

Storie visive sull’inconscio collettivo

€ 0,00
Tasse escluse
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Storie visive sull’inconscio collettivo

Una storia è una sequenza di immagini immaginate, ma è anche una sola immagine percepita davanti agli occhi che guardano, collegati con un sentimento che vuole emozionarsi, vuole sorprendersi, vuole riflettere su se stesso, un se stesso in mezzo agli altri sé, un se stesso che diventa gli altri e gli altri entrano dentro il sé, in un processo di comunicazione collettiva inconscio, ma operante.

Le storie visive di Luca Matti, sviluppate su soggetti originali, raccontano in un’immagine i tormenti, i timori, ma anche le vie di uscita da questi, che il nostro inconscio personale può trovarsi a vivere, un inconscio che diventa collettivo e che condivide paure e amori della vita. Luca Matti utilizza una tecnica personale di illustrazione, in bianco e nero ed evocativa di quei sentimenti che aleggiano in tutti noi.

Situazioni grottesche, oppure surreali, oppure sconvolgenti, tutte legate a comportamenti umani comuni, a pensieri inconsci che ci accomunano e che vengono dilatati verso una dimensione alterata della realtà. La realtà che crediamo di vedere è forse una proiezione condizionata che passa attraverso i nostri occhi. Probabilmente, invece, la realtà è più simile a ciò che rappresentiamo con la mente o con le emozioni, nel nostro profondo, che emerge in queste micro storie visive.

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.